A1/f: Passalacqua vuole fare il bis

 

San Valentino coincide con la 21.a domenica di basket di questo campionato. Per gli innamorati non c’è spazio se non dopo le partite del pomeriggio: imperdibili.

AGRIGENTO-CASALPUSTERLENGO. La Moncada vista nel derby contro Barcellona non può aver paura dell’Assigeco: c’è il secondo posto da mantenere.

GRAVINA-LICATA. È la prova della maturità del Gravina: due settimane fa, il Cus l’ha persa, non può fare lo stesso errore la squadra di Marchesano che viene da un’ottima vittoria proprio sui cussini. Licata, ottima squadra, sarà un’avversaria che non lascerà nulla al caso.

CUS CATANIA-SIRACUSA. L’Aretusa è gasatissima, aver interrotto la serie infinita di vittorie di Cefalù non apre nuovi scenari nella lotta per gli spareggi (Patti è troppo lontana) ma dà grandi motivazioni per finire il campionato. Quelle che deve ritrovare il Cus.

SERIE D. Alfa ospita l’Adrano, la vittoria sarebbe un suggello al primo posto dei catanesi; il treno Acireale va a Piazza Armerina e le due squadre si giocano il terzo posto; Aci Bonaccorsi ospita Tremestieri per una sfida che vale mezza salvezza; Mascalucia è a Caltanissetta e non può perdere proprio perché perderebbe terreno nei confronti delle due squadre precedenti.

RAGUSA-TORINO. Prima sfida in casa per Lambruschi da vero capo allenatore ragusano: le indicazioni contro Umbertide sono state buone, ora è il momento di confermarle contro una squadra attardata in classifica.

RAINBOW-LAZUR. No, non è il derby dell’anno passato, in cui ci si giocava l’accesso ai play-off per l’A2. La Lazùr deve lottare per risalire, dopo il buon ruolino delle ultime giornate che l’avevano relegata sul fondo della classifica. La Rainbow ha compromesso il primo posto che finora meritava perdendo mercoledì a Reggio: da ora in poi non può permettersi passi falsi, ne va dei play-off che coinvolgono le prime quattro. La strada per l’A2 è lunghissima.

Questo è il programma del weekend:

Serie A (20a): oggi alle 20:30 Venezia-Sassari, Trento-Avellino, domani alle 12 Pesaro-Reggio Emilia, alle 18:15 Brindisi-Cantù, Caserta-Bologna, Varese-Capo d’Orlando, Cremona-Torino, alle 20:45 Pistoia-Milano.

Serie A2 (21a): oggi alle 21 Omegna-Barcellona, domani alle 16 Roma-Agropoli, alle 18 Biella-Rieti, Tortona-Latina, Reggio Calabria-Siena, Trapani-Ferentino, Scafati-Casale M., alle 20 Agrigento-Casalpusterlengo.

SERIE C SILVER (22a): oggi alle 19 Cus Catania-Siracusa, alle 21 Milazzo-Spadafora, domani alle 18 Giarre-Costa D’Orlando, Cefalù-Canicattì, alle 18:30 Green Palermo-Ragusa, F.P. Messina-Patti, Santa Croce-San Filippo, alle 19 Gravina-Licata.

SERIE D EST (15a): oggi alle 18:30 Alfa-Adrano, P. Armerina-Acireale, domani alle 18:30 Aci Bonaccorsi-Tremestieri, Caltanissetta-Mascalucia.

SERIE A1/F (25a): Vigarano-Venezia 44-73, oggi alle 18 San Martino-Schio, Orvieto-Umbertide, alle 20:30 Ragusa-Torino, Cagliari-Parma, Battipaglia-Napoli, Sesto San Giovanni-Lucca.

SERIE C/F (15a): oggi alle 17:30 Castellammare-AM Ragusa, Rainbow CT-Lazùr CT, domani alle 16 Stella PA-Santa Venerina, alle 18 CUS UniMe-Viola RC.

da La Sicilia, p. 24

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...