La Pègaso Ragusa campione regionale

Con due giornate d’anticipo, la Pégaso Ragusa si è laureata campionessa regionale Under-16 d’Eccellenza. Il quintetto di Giorgio Dimartino e Ninni Gebbia conquista così il quinto titolo regionale di fila (con lo stesso gruppo hanno vinto negli anni passati l’U-17, l’U-15 d’Eccellenza, l’U-14 e l’U-13) e guarda già alla fase interregionale, in cui si porterà i punti conquistati nella prima fase contro la seconda e la terza del girone.

«Abbiamo affrontato le stesse avversarie dell’anno scorso – spiega coach Dimartino –, Trapani/Erice e Barcellona, che disputeranno con noi la seconda fase contro le calabresi». Al di là dello Stretto, sono Lumaka RC, Lamezia e Smaf CZ a poter sperare nella qualificazione. «Quest’anno abbiamo riconfermato il pugliese Taddeo e preso l’ex Priolo Simone Ciccarello, ma abbiamo perso Longo, andato a Erice, e Ianelli, che sta giocando a Roma. Giovanni sta avendo anche un buon minutaggio in Serie B con la Stella Azzurra (4 punti in 16’ di media, ndr), oltre ad essere titolare nell’U-16. Stanno facendo esperienza in doppio tesseramento in C anche Chessari e Antoci, con la Nova Virtus Ragusa, ma entrambi hanno patito alcuni infortuni».

Il campionato è stato finora in discesa: la Pégaso è imbattuta, ha superato con scarti notevoli le sei avversarie (Erice, Barcellona, A. Messina, Orlandina, Agrigento e A. Palermo). In questo gruppo sono cresciuti due giocatori già nel giro della Nazionale U-15, Ianelli e Chessari, e dunque questi risultati sono frutto di un lavoro che viene da lontano.

Dopo il 57-45 rifilato alla Scuola Basket Erice, l’ultimo impegno in Sicilia dei bianconeri sarà contro Barcellona: «Dobbiamo vincere per avere lo scontro diretto a favore e iniziare la seconda fase a otto punti. Le tre calabre dovrebbero partire a 4 punti, Trapani e Barcellona probabilmente a 2. La prima andrà alle finali interzona, la seconda spareggia contro una squadra campana», chiude Dimartino.

da La Sicilia, p. 20

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...