Cefalù inarrestabile con un Cooper in più anche la Green va ko

Cefalù-Green Palermo 85-78
Zannella Cefalù: Sims 21, Cooper 33, Cefalù 3, Malagoli 13, Mezzapelle ne, Baiardo, Mollura 3, Sodero 8, Delise, Terrasi 4. All.: Priulla.
Green Basket Palermo: Gullo 20, Cacciavillani 17, Lebo 12, Lombardo 15, Jovic 8, Trevisano 2, Tagliareni, Fazio 4, Biondo ne, Lupo ne, Cerasola ne, Vitale ne. All.: Bonanno.
Arbitri: Lucifero e Sciliberto.
Parziali: 27-11, 45-31, 66-65.

 

Doveva essere una grande partita e il campo ha dato ragione ai pronostici. Vince ancora la Zannella Cefalù, giunta a 17 referti rosa consecutivi, ma il Green Palermo esce consapevole d’aver dato tutto. «Abbiamo fatto una buona partita – conferma coach Giorgio Bonanno –. Lotteremo per vincerle tutte da qui alla fine. Non molleremo, anche se la formula non ci aiuta: andiamo tranquilli e sereni sapendo che non abbiamo nulla da rammaricarci, visto che contro la Zannella siamo stati anche superiori».

Karlo Lebo è il grande protagonista dei primi minuti, non supportato abbastanza dai compagni, così Sodero e Cooper (3+1 per lui) segnano il primo allungo, che giunge fino a un parzialino da 15-0. Anche il secondo periodo è di marca cefaludese, perché il play DeShaun Cooper è in vena di grandi magie. Cacciavillani prova un riavvicinamento ma ancora il +14 dà sicurezze ai padroni di casa.

Nel momento in cui i verdi ospiti smettono di essere contratti in difesa, inizia la rimonta: Daro Gullo e Davide Cacciavillani s’impegnano e trovano il sorpasso (63-64). Tagliareni entra e dà una scossa difensiva, anche Lebo torna ad alti livelli (72-78). Poi succede l’incredibile: Cooper e Da’Ron Sims infilano un alley-oop, una schiacciata e una tripla che condiscono il 13-0 che chiude la gara in favore della capolista.

«Le tre magie clamorose di Cooper, giocatore di assoluto livello e di altra categoria, ci hanno spezzato le gambe, se Cefalù è imbattuta un motivo ci sarà. Peccato», chiude Bonanno.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...