Il Cus Catania a Guadalupi

La quarta squadra del girone siciliano di Serie C Silver cambia allenatore: dopo Gravina, Giarre e Milazzo, anche la panchina del Cus Catania cambia padrone, passando da Rubens Malagò a Giuseppe Guadalupi, che subentra con il quintetto al nono posto dopo sei vittorie e nove sconfitte.

«È stato un cambio improvviso – afferma il coach –, che ha sorpreso anche me perché quest’anno volevo fare solo settore giovanile. Purtroppo Rubens ha problemi di lavoro e la dirigenza, che ringrazio per la fiducia, ha affidato la squadra a me. Metto a disposizione la mia esperienza e la mia volontà di fare bene, come del resto ha fatto Rubens. L’obiettivo rimane la salvezza e fare almeno le stesse vittorie del girone d’andata».
Quest’anno Guadalupi aveva iniziato da coach dell’Under-14 (con il Trecastagni) e da vice della prima squadra. «L’Under-14 rimane a me – prosegue –. È come un ritorno a casa: ho già allenato qui due anni, quando siamo saliti dalla D alla C2, ci ho anche giocato in C1».
Malagò torna ad allenare il settore giovanile e minibasket cussino dopo quasi tre anni da head coach: ha ottenuto un record di 31 vittorie e 38 sconfitte in 69 partite ufficiali e la promozione in C Silver. L’allenatore di origini brindisine, che negli ultimi anni ha allenato ad Adrano e Gravina, esordirà mercoledì 6 a Santa Croce Camerina.

da La Sicilia, p. 19

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...