Le 20 candeline dell’Olimpia Basket

Il 20º compleanno dell’Olimpia Basket Battiati è stato festeggiato lunedì alla “Casa dei talenti” di Mettiamoci in gioco. I talenti della società biancorossa hanno avuto modo di festeggiare insieme un’annata straordinaria: il titolo regionale e le finali nazionali del Join the Game Under-13, le semifinali regionali U-13 e il titolo provinciale e regionale Esordienti.

Presentati dal dirigente Francesco Signorino, il sindaco di Sant’Agata li Battiati, Carmelo Galati, e il suo assessore allo Sport, Mario Pulvirenti, hanno annunciato la messa in sicurezza del PalaBattiati, mentre il presidente FIP Catania, Michelangelo Sangiorgio, ha lodato gli animatori della società: il presidente Franco Papa e gli allenatori Carmelo e Mattia Viola.

«Nel 2013 siamo ripartiti da zero – ricorda Viola padre –, venivamo da anni di C2 e D, e dopo tre anni di lavoro si vedono i frutti». «Tutto nasce da mio padre – prosegue Viola figlio, coccolandosi i suoi U-14 e U-13 che guidano i rispettivi gironi –. L’obiettivo è fare i campionati senior con i nostri ragazzi: non ho mai visto prima tanto entusiasmo come nel loro gruppo, che deve diventare sempre più affiatato fuori prima che sul campo. Cresceremo ancora».

Ogni ragazzo ha avuto un premio: i più belli sono andati a Galasso, Signorino e Ventura, tre reduci dall’esperienza delle finali a Jesolo del torneo 3vs3 del Join the Game.

da La Sicilia, p. 31

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...