Gravina e Vigor S. Croce, benvenuti in C / 2

Un sottomarino azzurro, silenzioso ma efficace, è quello costruito da Giancarlo Di Stefano a Santa Croce Camerina. La sua Vigor, fondata nel 1999, da zero ha ottenuto la promozione in Serie C unica, risultato che permette di raggiungere la Nova Virtus Ragusa una categoria più su.

«Contro Adrano è stata una bella giornata di sport – esulta coach Di Stefano –, con uno sfondo di pubblico straordinario. Abbiamo giocato al massimo ed è stata una partita piacevole. La mia più grande soddisfazione è dire al mondo che si possono fare grandi cose con poco, è inutile svenarsi per ottenere risultati».

«La Vigor è a misura d’uomo – prosegue – e l’ho fondata per costruire il settore giovanile. Pian pianino siamo arrivati dal minibasket alla C unica, senza avere l’ambizione di arrivare a tanto, soprattutto in una città di soli 7.000 abitanti. Ora il gruppo è confermato in blocco, l’allenatore… non si sa! Mi hanno telefonati in tanti, spero che ci daranno una mano, anche perché la squadra avrebbe bisogno di un lungo, ma il progetto continua per i nostri ragazzi».

Occhipinti, Distefano, G. Rizzo, Pace e Susino in quintetto, con L. Mandarà, M. Mandarà, S. Rizzo, P. Di Stefano ed Emmolo pronti all’uso, sono i protagonisti della cavalcata verso la C nazionale. «Rispetto agli anni passati – afferma Giorgio Distefano, il capitano – quest’anno un contributo eccezionale è stato dato dal ritorno di Giovanni Occhipinti in regia, sia in fase di assist che in fase realizzativa, perché ha sollevato me e Giacomo Rizzo da alcune responsabilità. Poi un anno più d’esperienza fa tanto, perché il gruppo è giovane. Nonostante il livello delle prime sei è stato superiore rispetto agli anni passati, noi siamo rimasti tali e quali e dunque siamo ancor più soddisfatti. È la conferma del lavoro svolto in questi anni e della crescita della squadra e il merito va anche a Giancarlo. Speriamo che in C potremo giocare ancora a Santa Croce».

da La Sicilia, p. 16

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...