A1/F: la Passalacqua Rg ospita il fanalino Trieste

Il programma del basket siciliano si assottiglia: con la 26ª settimana, cala il sipario sulla stagione regolare dei maggiori campionati regionali e sulla massima serie femminile (aspettando i play-off). La palla a spicchi isolana però avrà la sua festa al PalaIlio di Trapani…

#TUTTIATRAPANI. I cestofili della parte occidentale dell’Isola si leccano i baffi: due giorni di sport ad alto livello animeranno la città che ospitò la massima serie nel 1991-’92 e che ora la sogna nuovamente grazie all’Orlandina, costretta a traslocare per la squalifica del campo. Il gemellaggio inizia oggi con i paladini che affrontano Reggio Emilia, tra le formazioni di vertice del campionato (3-4 i precedenti per gli emiliani). I trapanesi ospitano invece Biella, all’andata vincitrice per 95-91. I piemontesi puntano al terzo posto, ma Trapani ha molta voglia di rivincita.

SERIE C2. Santa Croce è già promossa insieme a Spadafora: un risultato storico per i camarinensi, che sono stati costruiti da zero da coach Giancarlo Di Stefano e hanno scalato in pochi anni il basket regionale: l’anno prossimo saranno in quarta serie! I biancazzurri sono forti di classifica avulsa e scontri diretti, che tagliano fuori dalla corsa la Studentesca Licata e rendono ininfluente la partita contro Adrano. I licatesi per festeggiare hanno solo una possibilità (leggi miracolo): devono vincere e sperare che Santa Croce vinca e Gravina perda. E dunque domenica è il giorno degli etnei di Peppe Guadalupi, che ospitano la penultima della classe Marsala e potrebbero anche chiudere secondi alle spalle de Il Nuovo Avvenire. La corsa play-off è appassionante: è Adrano a mettere il fiato sul collo del Cus Catania. I cussini devono vincere l’ultima partita e sperare che Adrano e Licata non vincano entrambe (se lo facessero, scivolerebbero in D per la classifica avulsa); gli adraniti si qualificano invece se vincono e il Cus perde, ma a pari punti passano i bianchi del capoluogo.

SIRACUSA-VIS RC. L’Aretusa vuole continuare a stupire: dopo aver battuto la big Costa d’Orlando, ospita la Vis Reggio Calabria che punta dritta alla Serie B. All’andata finì 68-58 per i calabresi.

RAGUSA-TRIESTE. Testacoda conclusivo in Serie A1 femminile: si gioca stasera, ormai la Passalacqua è quasi certa del secondo posto.

SERIE C FEMMINILE. Con la Rainbow imbattuta vincitrice del Girone L e già concentrata sui play-off, bisogna fare attenzione allo scontro a distanza tra Lazùr e Rescifina. Le etnee vanno nell’insidiosa trasferta di Castellammare, le peloritane viaggiano verso Priolo. Appaiate a 26 punti, le due formazioni hanno solo la vittoria come opzione: la Rescifina si qualifica solo in caso di vittoria e contestuale sconfitta della Lazùr, che è avvantaggiata dallo scontro diretto.

Queste le partite del fine settimana:

SERIE A (24ª): oggi alle 20:30 Varese-Brindisi, Capo d’Orlando-Reggio Emilia, domani alle 18:15 Cremona-Roma, Trento-Caserta, Avellino-Bologna, Venezia-Pesaro, lunedì alle 20 Pistoia-Cantù.

SERIE A2 GOLD (27ª): Napoli-Jesi 76-74, oggi alle 20:30 Verona-Casalpusterlengo, domani alle 12 Casale-Ferentino, alle 18 Trapani-Biella, Agrigento-Brescia, Barcellona-Torino, Mantova e Trieste riposano.

SERIE C GIRONE I (24ª): domani alle 18 Siracusa-Vis Rc, Costa d’Orlando-Cefalù, Acireale-Crotone, alle 18:30 Milazzo-San Filippo, FP Messina-Ragusa, Patti-Cosenza, Green Pa riposa.

SERIE C2 SICILIA (22ª): oggi alle 19 Spadafora-A. Messina, domani alle 18 Gravina-Marsala, Licata-PGS Sales, Santa Croce-Adrano, Giarre-Cus Catania, il 1° aprile alle 20 Agatirno-V. Trapani.

SERIE A1 DONNE (26ª): sabato alle 18 Orvieto-Umbertide, Vigarano-Cagliari, Parma-San Martino, Lucca-Venezia, Ragusa-Trieste, Schio-Napoli.

SERIE C GIRONE L DONNE (18ª): oggi alle 17:30 Rainbow Ct-AM Ragusa, Castellammare-Lazùr, alle 20 Cus Unime-Riposto, Stella Pa-Alcamo, domani alle 11:30 Priolo-Rescifina.

da La Sicilia, p. 20

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...