Catania generoso sconfitto all’esordio dal forte Taranto

Taranto-Catania 66-32

Boys Taranto Basket: Todaro 9, Labellarte 2, Latagliata 8, Eletto 7, Gallipoli, Sansolino 14, Donvito 16, D’Ambra, Marangiolo, Pastore 4, Linoce, Resce 6. All.: Fella.

Cus Cus Catania: Bulla, Pappalardo 16, Seminara, Garraffo 1, Florido, Messina 3, Chillemi 7, Fonte 6. All.: Bulla.

Arbitri: Desposati e Matarazzo.

Parziali: 23-9, 20-2; 9-10, 14-11.

 

Dopo 500 km di trasferta, il Cus Cus Catania (privo dell’influenzato coach Lo Faro) inizia il campionato con una sconfitta. È stata una prova di squadra: «Siamo in buona forma e in crescita – spiega la dirigente Elide La Scala –, tutti hanno dato un ottimo contributo». È stato un esordio positivo per Daniele Pappalardo (16 punti e molti rimbalzi) e Angelo Fonte ha realizzato un tiro da tre, autentica rarità. Taranto vince la sua gara con un grande primo tempo e grazie ai punti di Latagliata, Donvito e Sansolino (tutti ex A1 e il primo reduce della squadra campione d’Italia nel 2008).

 

da La Sicilia, p. 52

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...