Passalacqua e Nova Virtus insieme sul parquet

La palla a due è alzata dal sindaco, Federico Piccitto, già protagonista dell’Olimpia Savio. In campo sono andati insieme i giocatori della Nova Virtus e le cestiste della Passalacqua, a ranghi misti, per allenarsi e divertirsi. E poi c’è stata la gioia per Paola Mauriello, capitana ragusana, per la vittoria nella gara del tiro da tre contro due sue compagne e tre dei ragazzi. Questi sono stati gli ingredienti della prima festa del basket ragusano, organizzata giovedì dall’assessorato allo Sport e dalle due società di punta ragusane.

«Una festa del basket ragusano – ha affermato il sindaco – per celebrare la splendida stagione appena passata e preparare, al meglio, quella ormai al via. Passalacqua Spedizioni e Nova Virtus, insieme al PalaMinardi, uniti in un abbraccio ideale con la città, e pronti a farci vivere anche quest’anno emozioni inaspettate».

Davanti a un centinaio di spettatori, si è celebrato il ritorno della formazione maschile in un campionato nazionale, la Serie C, dopo un bienno in C2, ma anche il titolo di vicecampionesse d’Italia conquistato dalla Virtus Eirene, al termine di cinque gare mozzafiato contro Schio. Dopo le amichevoli contro Palermo e a Cagliari, il 5 ottobre la Passalacqua esordirà a San Martino di Lupari contro Orvieto. La Nova Virtus giocherà invece contro la Vis Reggio Calabria.

da La Sicilia, p. 48

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...