Il Bc Paternò riparte dal basso

Il Basket Club Paternò riparte da capo: martedì i dirigenti si sono riuniti, hanno fatto l’ultimo conteggio e hanno deciso che continuare a investire per fare la Serie C2 non è più sostenibile. Ogni estate dal 2012 partiva una caccia al budget che si è rivelata sempre più difficoltosa: gli sponsor latitano, gli enti locali sono al verde, l’autotassazione dei dirigenti non era più praticabile. Così si è deciso di ripartire dalla Promozione, così come fatto nel 2006.

Non è soltanto una questione economica: otto anni fa si ripartì da un gruppo Under-21 che poi sostenne la squadra anche in Serie D, C2 e DNC con pochi innesti mirati. Oggi quel gruppo si è ridotto, alle loro spalle è cresciuto qualcuno, ma non c’è un nuovo zoccolo duro pronto a subentrare.

«Purtroppo lo scorso anno – afferma Andrea Lo Faro, che di quella chiocciata era tra gli elementi più rappresentativi – si è chiuso un ciclo che ci ha visti protagonisti di tre salti di categoria in sei anni: sono davvero tanti e nessun’altra squadra di recente è riuscita a fare tanto».

Proprio Lo Faro si assumerà la guida tecnica della prima squadra e si occuperà ora delle giovanili, insieme a Enrico Famà (l’ex capitano) e Fabrizio Musumeci. «Si riparte – prosegue Lo Faro – con i ragazzi locali che possono dare ancora tanto. Verranno inseriti naturalmente degli elementi del ’97 e ’98, provenienti dal settore giovanile. Sono convinto che possiamo iniziare a scrivere un’altra bella pagina per questa società. Lo facciamo perché abbiamo sempre dimostrato attaccamento a questa maglia e alla nostra città, questo è lo stimolo più forte che ci porterà di nuovo in categorie prestigiose».

«Grazie a ragazzi qualificati – conclude il dirigente responsabile Turi Messina – riprenderemo con il nuovo progetto, dando continuità al lavoro con i più piccoli». Il leitmotiv cambia rispetto al passato: saranno minibasket e giovanili il motore dell’attività.

da La Sicilia, p. 42

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...