Dopo 28 anni A1 donne al via senza Priolo Ragusa sfida Orvieto

Gli appassionati siciliani di basket possono iniziare a riempire le agende con le sfide più importanti della stagione: ieri il settore agonistico della Federbasket ha diramato i calendari dei campionati dilettantistici nazionali e per vedere Agrigento-Trapani, primo derby siciliano in Serie A2 Gold maschile, bisognerà attendere il 9 novembre; l’appuntamento per assistere a Passalacqua Ragusa-Schio, la rivincita dell’ultima finale scudetto femminile, è fissato per la domenica successiva.
La prima massima serie senza Priolo dopo 28 anni avrà in campo la Passalacqua Ragusa sin dal 5 ottobre con la festa della Lega, l’opening day, a San Martino di Lupari. Al PalaMinardi, le partite da non perdere sono quella già citata contro Schio; il 2 novembre contro Napoli; l’1 febbraio contro Lucca e il 15 febbraio contro Umbertide. «Tra la 5ª e l’8ª giornata – ha commentato Nino Molino, tecnico della Passalacqua – affrontiamo probabilmente le squadre più competitive del torneo. Se vogliamo inserirle in una griglia, mettiamo Schio, Umbertide, Lucca insieme a Napoli, senza dimenticare Venezia e Cagliari che si sono rinforzate e Parma che sarà una squadra da play off, ma anche le altre neopromosse che hanno grande entusiasmo e che possono stupire. Diciamo che è un campionato più equilibrato rispetto all’anno scorso».
I play off di A1 inizieranno l’1 aprile; la Coppa Italia si giocherà il 21 e 22 febbraio, mentre in Serie A3 donne gioca il Verga Palermo che il 22 novembre ospiterà la titolata San Raffaele Roma.
I calendari maschili ereditano un’incognita dalla massima serie, pubblicato venerdì scorso: la “X” con la quale è indicata la squadra che sarà ripescata al posto di Siena. Dovrebbe essere Capo d’Orlando (l’esordio in A sarebbe al PalaFantozzi il 12 ottobre contro Pistoia), ma si resta in attesa del verdetto della commissione tecnica.
Nella nuova A2, sarà un’altra stagione di derby. Senza contare il quintetto in bilico, si disputeranno sei derby: via con Agrigento-Trapani (il ritorno è il 15 febbraio); il 16 novembre Agrigento-Barcellona e il 23 novembre Barcellona-Trapani. Dal 23 aprile via ai play off; il 6 gennaio è previsto l’All Star Game, l’8 marzo la finale di Coppa. In B maschile la Sicilia in campo solo con l’Aquila Palermo.
LA PRIMA GIORNATA.
A1/F: opening day a San Martino di Lupari (4 e 5 ottobre) con Orvieto-Ragusa, Parma-Lucca, Cagliari-Venezia, Umbertide-Trieste, Schio-Vigarano, S. Martino-La Spezia, Battipaglia-Napoli.
A3/F: 11 ottobre esordio in trasferta per il Verga Palermo a Roma contro le Stelle Marine.
A2 GOLD: via il 5 ottobre, le siciliane partono in casa nei match Barcellona-Forlì, Agrigento-Casalpusterlengo (o Orlandina, Trapani-Mantova.
Serie B: l’Aquila Palermo parte da Bisceglie, il 5 ottobre.

da “La Sicilia”, p. 14

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...