“I siciliani”, da Mistretta a Milano le venti tele raffiguranti vittime di mafia

CATANIA – Diciannove volti di vittime della mafia e una tela bianca sono la testimonianza di Enzo Salanitro per esportare la spinta contro la criminalità organizzata dalla Sicilia a Milano. I “Siciliani”, l’installazione di venti tele del professore del Liceo Artistico di Catania, si trasferisce sui navigli lombardi da martedì 20 maggio e sarà ospitata dall’associazione Ponte degli artisti e oltre.

“È un’opera concepita in Sicilia, per la Sicilia e i siciliani” spiega l’autore, che ripropone l’opera già inaugurata nel 2011 a Mistretta, quel centro dei Nebrodi di cui Salanitro è originario. Dopo un passaggio da Catania (dov’è stata anche al centro di un dibattito a cui hanno partecipato alcuni parlamentari nazionali), è arrivato l’aggancio da parte dell’associazione no profit milanese, che ospiterà l’installazione inizialmente al Teatro di Milano di via Fezzan. Martedì si terrà una giornata con un convegno dedicato agli studenti delle scuole elementari, a cui seguirà la mostra vera e propria nel teatro; di sera un gruppo di magistrati del tribunale del capoluogo lombardo metterà in scena “Paolo Borsellino: essendo stato”, di Ruggero Cappuccio. L’installazione si trasferirà poi sul ponte degli artisti vero e proprio; a loro volta, gli artisti del Nord porteranno a Catania uno studio più prosaico, sullo sberleffo, che sarà ospitato proprio da Salanitro.

La mostra si compone di 19 immagini in bianco e nero di vittime della mafia (tra cui Pippo Fava, Giovanni Falcone e Pino Puglisi), tutte contornate da riquadri colorati che simboleggiano la loro energia giovanile. Il ventesimo riquadro è una tela bianca: “Può essere tutto – sono le parole di Salanitro -: la fine, l’utopia, la bellezza”. O la rinascita, in un contesto del tutto nuovo.

dal Quotidiano di Sicilia, p. 23

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...