Serie C2, una seconda fase per le sorprese

Aci Bonaccorsi si è ricompattato, le risposte silenziose di Cus e Gravina… Quattro formazioni andranno in DNC… A caccia di riscatto Adrano, Paternò, Giarre e PGS Sales nella Poule Retrocessione… 
2014-021_seriec22afase
classc2bclassc2aSi è conclusa la prima fase della Serie C2 e tre delle sette catanesi del sottogirone B si sono qualificate per la Poule Promozione, la seconda fase che promuoverà quattro squadre alla futura quinta divisione (qualsiasi sarà). Sarà molto difficile per Aci Bonaccorsi, Gravina e Cus Catania inserirsi nella lotta tra giganti che vedrà affrontarsi le corazzate Siracusa (l’unica imbattuta), RagusaMilazzo, Cefalù, FP Sport, LicataCocuzza. Mentre il ricompattato team dell’acese avrà dalla sua l’ultimo periodo d’oro, il cammino sarà più complicato per Gravina e Cus Catania, che hanno scommesso tutto sui loro giovani e hanno avuto risposte silenziose: niente parole, solo fatti e grandi prestazioni inattese. Il dislivello contro i pro dell’altro raggruppamento è però inevitabile.

Ma sarà anche per questo che la seconda fase andrà seguita: a caccia di sorprese. Il calendario prevede già alla prima la trasferta impossibile del Cus a Milazzo, l’incognita del viaggio a Messina per l’Aci Bonaccorsi e lo spostamento a Licata per i gravinesi. Questa è la classifica di partenza, che tiene conto degli scontri diretti nella prima fase: Siracusa 16 punti, Milazzo 14, Ragusa 12, Cocuzza 8, Licata, FP Sport, Cefalù e Aci Bonaccorsi 6, Cus Catania 4, Gravina 2. La Poule si concluderà solo il 4 maggio.

La Poule Retrocessione vedrà invece quattro catanesi al via. Adrano, Paternò, Giarre e PGS Sales affronteranno una fase che si preannuncia “amichevole”: l’esclusione di Paceco e la riforma hanno svuotato di senso una coda del campionato che servirà soprattutto a riscattare le ambizioni frustrate dal campo di molte squadre. Sarà così per le etnee e per Santa Croce, che ha mancato all’ultima giornata il treno per la Poule Promozione. Sarà invece un altro modo per mettere in mostra i propri giovani alle squadre dell’altro sottogirone, Agatirno, Amatori, Trapani e Mia Messina, tutte caratterizzate da un’età media molto bassa. Si parte con tutte le squadre del raggruppamento sudorientale in trasferta, questo weekend. La classifica vede in testa Adrano e Vigor a 10 punti, Agatirno e Paternò a 8, Trapani, Giarre, PGS Sales e Amatori a 6, Mia Messina a 4.

da Basket Catanese

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...