Una speciale domenica di sport nel ricordo di Kertész Géza

CATANIA – Domenica 29 settembre la città di Catania ripesca dalla memoria storica Kertész Géza e lo commemora a piazza Verga, sede dello stadio etneo dal 1930 al 1937, in una mattinata di sport (sarà allestito un campo di calcio tre contro tre per i bambini) e cultura (saranno anche montati dei pannelli con foto e il racconto della sua vita).

KertészUngherese, allenatore di calcio, Kertész portò la formazione rossazzurra alle soglie della Serie A, allenandola per quattro stagioni tra il 1933 e il 1942. Tornato in patria durante la seconda guerra mondiale, organizzò un gruppo di resistenza antinazista insieme al collega István Tóth per nascondere degli ebrei; la Gestapo lo arrestò e fucilò per questo. Alla sepoltura nel cimitero degli eroi di Budapest era presente anche una rappresentanza da Catania.

L’assessorato ai Saperi e alla bellezza condivisa del Comune di Catania ha accolto la proposta di un gruppo di appassionati vicini agli autori di “Tutto il Catania minuto per minuto”, che hanno raccontato la storia di Kertész e hanno presentato una domanda per l’intitolazione di una via alla sua memoria. L’evento è parte della rassegna “Percorsi di autunno” e inserito nella “Giornata europea della cultura ebraica”.

dal Quotidiano di Sicilia, p. 11

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...