Discipline mediche, a UniCt e UniMe prospettive lavorative sotto la media nazionale

PALERMO – L’ultimo studio di Almalaurea, la 15ª indagine del 2013 sulla condizione occupazionale dei laureati, evidenzia che i laureati nelle discipline medico-sanitarie dell’Università degli studi di Catania il 52 per cento dei giovani italiani che nel 2011 si è laureato in discipline medico-sanitarie presso l’ Università degli Studi di Catania ha trovato lavoro già a un anno dalla conclusione degli studi. Exposanità, l’organizzazione della manifestazione annuale che si terrà a Bologna il prossimo maggio, ha stilato una classifica tratta dagli ultimi dati emessi da Almalaurea e ha sottolineato come il trend dell’università etnea sia inferiore alla media italiana, che si attesta a quota 61 per cento. Ancora peggio va a Messina, dove il 47,1 per cento dei laureati ha iniziato a lavorare prima della conclusione del primo anno post-laurea. Se si considerano le posizioni in classifica, prima è l’Università di Sassari (82,6%), Catania è 22ª, Messina 27ª. Sempre secondo i dati di Almalaurea, il primo stipendio dei laureati svezzati dall’Ateneo di Catania mediamente supera i 1.229 euro mensili ed è quindi di poco più alto rispetto alla media nazionale, pari a 1.192 euro. Il Siculorum Gymnasium occupa il 13º posto in Italia, mentre Messina è 22ª, con un valore assoluto che è poco più basso della media: 1.153 euro mensili. Palermo non è presente in nessuna delle due classifiche, che comprendono solo i primi trenta Atenei d’Italia.

dal Quotidiano di Sicilia, p. 21

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...