Immigrazione: a settembre tavolo per la riforma della Bossi-Fini

REGGIO CALABRIA – La riforma della legge 189/2002 (la Bossi-Fini, sull’immigrazione) si può fare. Lo ha prospettato ieri il ministro per l’Integrazione, Cécile Kyenge, in visita a Reggio Calabria. “Sulla rivisitazione della legge Bossi-Fini – ha affermato – ci sono diverse aperture da parte di diversi gruppi politici per andare verso una riforma. Credo che questa legge vada rivista perché noi dobbiamo avere un approccio basato sulla persona”.

Tutto questo malgrado quanto affermato di recente dall’ex ministro Stefania Prestigiacomo (“Quella è una buona legge, non si tocca”): “Il percorso – ha aggiunto Kyenge – si fa anche con chi la pensa diversamente. Quindi ci sarà la possibilità di sedersi tutti allo stesso tavolo, dove ognuno di noi può dire la sua. Si farà come per il percorso che è stato avviato per la cittadinanza, che felicemente sta andando avanti mettendo a confronto tutte le opinioni e tutte le forze politiche. Lo stesso si deve fare con la legge Bossi-Fini”.

Già a settembre dovrebbe essere avviato il tavolo, anche se le resistenze (soprattutto della Lega Nord) sono già enormi.

dal Quotidiano di Sicilia, p. 18

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...