Muos, Crocetta ha deciso per la ripresa dei lavori

NISCEMI (CL) – Attivisti no Muos, ministero della Difesa e autorità statunitensi si aspettavano il colpo di scena per oggi. Invece, la Regione ha deciso di anticipare la sentenza della Corte di giustizia amministrativa, che doveva pronunciarsi in appello sul ricorso alla sospensiva dei lavori per il sistema di telecomunicazioni dell’esercito statunitense, in costruzione nella riserva della Sughereta di Niscemi. Con una nota indirizzata al Ministero della difesa, il governatore Rosario Crocetta ha cancellato la revoca: di nuovo via libera ai lavori, con buona pace del Tar, che aveva fatto suo il principio di precauzione e quindi confermato lo stop.

Giovedì scorso, però, è trapelato il risultato della relazione dell’Istituto superiore di sanità (Iss), che ha smontato le tesi dei No Muos definendo “del tutto trascurabili” i rischi per le persone. Ciononostante, nella relazione si fa riferimento anche alla “natura puramente teorica delle valutazioni” che “impone comunque la necessità di verifiche sperimentali, successive alla messa in funzione delle antenne del sistema Muos”. In men che non si dica, otto degli esperti partecipanti alla stesura della relazione hanno denunciato la sua divulgazione parziale, senza gli allegati che contestavano la tesi pro-Muos.

“Con questo atto – ha dichiarato il deputato all’Ars Francesco Cappello, del M5S – è iniziata ufficialmente la svendita della Sicilia in favore del Ministero della difesa e degli americani! Da isola più bella del mondo a piattaforma militare, è questo il nostro destino? Se Crocetta rappresenta ancora i siciliani torni indietro sui suoi passi  e venga immediatamente a riferire in Aula, perché il Muos non è una questione privata tra governo e Ministero della difesa, ma riguarda tutti i siciliani. In caso contrario ne tragga le debite conseguenze”.

dal Quotidiano di Sicilia, p. 9

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...