Aiuti UE per le vittime del terremoto in Italia

La commissione bilanci ha approvato oggi uno stanziamento di 670 milioni di euro dal Fondo di solidarietà dell’Unione europea (FSUE) per le vittime del terremoto in Italia. La decisione dovrà essere confermata dalla Plenaria e dal Consiglio.

Il terremoto in Emilia

L’Italia ha presentato una richiesta per attingere al FSUE per i danni causati da una serie di terremoti in Emilia Romagna nel maggio 2012. I costi per la ricostruzione sono stati stimati in 13,3 miliardi di euro. La commissione bilanci ha approvato uno stanziamento pari a 670 milioni di euro.
Nota di background

Il Fondo di solidarietà dell’Unione europea è stato creato per aiutare le vittime di disastri naturali in regioni che necessitano un supporto economico. Si tratta della seconda richiesta d’accesso al fondo nel 2012.

Presidente: Alain Lamassoure (PPE, FR)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...