Sempre più stranieri studiano in Italia

ROMA – Sono sempre di più gli stranieri che scelgono di compiere i propri studi in Italia, iscrivendosi all’università e ottenendo anche un titolo italiano. Ma non inganni quest’affermazione: la penisola è ancora indietro rispetto agli altri Paesi europei e non solo.

Risulta infatti che l’incidenza di stranieri in università estere è molto forte e la scelta dell’Italia è penalizzata dalle difficoltà di programmazione e di rilascio dei permessi di soggiorno per motivi di studio, dall’incertezza del loro rinnovo annuale, dal complesso meccanismo di riconoscimento dei titoli di studio conseguiti all’estero, dal basso numero di borse di studio erogate, dalla carenza di residenze universitarie e dallo scarso livello di corsi in inglese. Attualmente per molti lo scoglio della lingua è di difficile soluzione, ma già alcuni Atenei hanno avviato dei corsi in inglese che potrebbero incrementare i numeri.

Proprio i numeri danno risposte sull’incremento netto che si è avuto nell’ultimo decennio. Nel 2012, si sono registrati quasi 40 mila studenti studenti in più rispetto al 2003, pari al 160 per cento in più (da 25.246 a 64.704). Nel 2011, il 59,2 per cento erano donne.

Per ciò che riguarda la provenienza, la comunità più rappresentata è quella albanese (quasi 12 mila studenti, il 18 per cento del totale), seguita dalla cinese (5.102), rumena (4.642), greca (3.068), camerunense (2.410) e marocchina (1.656).

Un terzo degli studenti internazionali è concentrato nel Centro Italia, richiamati dall’Università La Sapienza, mentre Palermo, insieme a Bolzano, è la meta preferita dai tedeschi.

I dati sono stati presentati ieri durante un convegno sugli studenti internazionali in Italia e in Europa, a Venezia presso l’Università Ca’ Foscari.

dal Quotidiano di Sicilia, p. 18

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...