I tre della Halstead

Penso proprio che domani non andrò a Raffadali, però vorrei salutarti un’ultima volta.

 
Non avevamo grandi rapporti: «Ciao, come va?, che ti prepari? ci vieni a lezione?» Classiche frasi da colleghi che si conoscono abbastanza facilmente tra una sessione estiva e una lezione alle ottemmezza di sera. Mi ricordo di te a Lingua Spagnola I, inseparabile con Valentina: tutt’e due mi facevate morire dalle risate con l’imitazione di Darìo! L’anno dopo la Pennisi dava altri spunti e l’endonzes della prof era meglio delle barzellette! 😉 Certo, mi ricordo che hai riso meno quando ha chiesto sia a te che a Vale se avevate dei parenti spagnoli per poi non darvi la lode…
 
Penso però che ti ricorderò perché io, tu e Salvo eravamo i tre della Halstead. Venivamo a singhiozzo, ma alla fine eravamo sempre noi gli unici ragazzi che seguivano almeno un poco la povera lettrice… Soprattutto tu ed io animavamo la lezione, rispondendo alle strampalate richieste della prof e a discussioni anche un po’ più serie. Ricordo che ne abbiamo fatta una sui "gruppi della chiesa", in cui eravamo su due posizioni opposte: sempre con il sorriso sulle labbra, alla fine sempre a scherzare! E ti ricordo anche con la foto (presa dal blog di Mary) che abbiamo scattato prima di toglierci Lingua Inglese III nell’appello di luglio. Poco più di un mese fa.
 
Ciao Nino, buon viaggio.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...