Rimonta imperiosa del Catania: 2-2 contro il Vicenza

Altri due punti persi per strada davanti ad una squadra mediocre: il Catania non riesce a decollare e con il Vicenza finisce 2-2. Gonzalez segna due reti in 4 minuti (58′ e 62′, con assist di Vitiello ed in contropiede) e poi Orazio Russo pennella il cross deviato nella propria rete (di tacco!) da Drascek al 78′ e segna da fuori area al 91′. 12000 gli spettatori presenti al Massimino, sotto una pioggia fitta che nel secondo tempo ha dato molti problemi.

È la seconda volta che Catania e Vicenza impattano 2-2: è già successo il 30 gennaio 2005, con reti di Margiotta (doppietta), Fabio Caserta e Cristian Iannelli. In Sicilia non era mai successo. Il Catania non pareggiava in casa per 2-2 dal 6 ottobre 2004, quando, curiosamente, fu proprio Orazio Russo ad avviare la rimonta contro l’Ascoli: da 0-2 a 2-2.

Pasquale Marino ha schierato: Pantanelli; Silvestri, César, Sottil; Lucenti (63′ Russo), Brevi, Baiocco, Zavagno; De Zerbi (66′ Del Core), Spinesi, Mascara. È stata la decima partita ufficiale per Del Core, Lucenti e Spinesi, la decima ufficiale quest’anno per Pantanelli e Silvestri. 5a presenza per Zavagno e Sottil. Russo è alla sua undicesima rete in campionato in maglia rossazzurra.

La decima partita ufficiale della stagione è il ventesimo pareggio ufficiale della gestione Pulvirenti.
La prossima partita si giocherà sabato 15 ottobre alle 16:00 a Mantova: di scena il big match della 10a giornata!

da Criluge.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...